Pneumatici Hankook

0
63

Hankook Tire ha vinto tre progetti vincitori nel 2019 iF Design Awards nelle categorie di Professional Concept e Product.

I tre prodotti vincenti sono i concept-pneumatici Hexonic e HLS-23 e uno pneumatico per autovetture, il Kinergy 4S 2 . Hexonic e HLS-23 sono stati progettati attraverso il progetto di ricerca e sviluppo di Hankook Tire “Design Innovation”, che propone nuove idee per la guida futura. Le gomme sono state sviluppate attraverso la ricerca collaborativa con studenti del Royal College of Art (RCA).

Pneumatici Hankook

Hexonic è uno pneumatico per il car sharing completamente autonomo che offre soluzioni di guida ottimizzate con sensori intelligenti.

L’HLS-23 garantisce un trasporto logistico futuro sostenibile attraverso il riconoscimento delle coordinate stradali e l’auto-ricarica.

Kinergy 4S 2, il vincitore nella disciplina di prodotto, è uno pneumatico per tutte le stagioni adatto sia per le condizioni stradali estive che invernali, dotato di migliori prestazioni di drenaggio applicando un modello simmetrico a V. Ispirato da una piastra da sci e da una ruota idraulica, il pneumatico favorisce il drenaggio e migliora la stabilità. Sono state applicate due diverse lamelle estive e invernali per soddisfare le prestazioni dei freni su strade innevate e per gestire le prestazioni su strade asciutte.

Nel 2009, Hankook Tire ha vinto l’ iF Design Award per la prima volta nel settore degli pneumatici con Optimo 4S. Con l’onore di Kinergy 4S 2 e di Kinergy 4S nel 2014, tutti i precedenti modelli di Kinergy 4S hanno raggiunto successi successivi, dimostrando l’eccellenza del design di pneumatici per tutte le stagioni di Hankook Tire.

“È un onore ricevere l’iF Design Award”, ha dichiarato il presidente e CEO di Hankook Tire, Hyun Bum Cho. “Ci siamo prefissati di creare il design più pratico e attraente del pneumatico e siamo orgogliosi di essere riconosciuti da uno dei premi di design più prestigiosi al mondo.” Ha aggiunto, “Hankook Tire continuerà il suo impegno nella realizzazione dei prodotti più innovativi ad alte prestazioni. ”

L’iF Design Award è presentato dall’International Forum Design, una società di consulenza di marketing tedesca, ed è uno dei tre migliori riconoscimenti internazionali di design insieme al Reddot Design Award e all’International Design Excellence Award (IDEA).

La scorsa settimana Hankook Tire ha presentato tre nuovi pneumatici per autocarri al Mid-America Trucking Show a Louisville, nel Kentucky.

Due dei nuovi pneumatici sono progettati per la posizione di guida, mentre l’altro è un pneumatico per rimorchio.

Lo pneumatico SmartFlex DL15 di Hankook è uno pneumatico di trazione di lunga durata e regionale progettato con un sistema di sipizzazione autorigenerante che si manifesta durante l’usura predittiva progressiva. Offre anche un risparmio di carburante migliorato con una nervatura centrale aggiornata e un battistrada semi-blocco.

Il design del battistrada a spalla chiusa e la tecnologia in gomma migliorata contribuiscono a migliorare l’efficienza del carburante per il nuovo pneumatico per guida a lungo raggio e3 MAX DL21 . Il design del pneumatico ha lo scopo di minimizzare l’usura irregolare del pneumatico nel corso della sua durata.

Infine, l’ e3 WIDE TL21 è uno pneumatico da rimorchio ad alto chilometraggio con la nuova tecnologia Spiral-Coil di Hankook per garantire una durata elevata del rivestimento per tutta la vita del pneumatico.

Per tutto il mese di aprile e fino al 5 maggio, Hankook offre uno sconto su un numero di pneumatici per passeggeri e veicoli leggeri nell’ambito del suo programma di sconti Catch 2019.

Il costruttore di pneumatici Hankook ha nuovamente equipaggiato in esclusiva i team e i piloti del DTM con i suoi pneumatici da competizione Ventus nel 2014. Le squadre avranno accesso a tre pneumatici Hankook per il 2014; la Ventus Race, l’opzione Ventus Race Plus e la Ventus Race Rain.

Con nuove regole che includono solo un pit stop obbligatorio e una distanza di gara limitata per l’opzione di gomme più veloce, la grande domanda all’inizio della stagione è quale squadra trarrà il massimo dal potenziale delle gomme.

Nel 2014 Hankook equipaggerà nuovamente i team e i piloti del DTM, la serie di auto da turismo più famosa, esclusivamente con i suoi pneumatici da competizione Ventus. Nell’anno dell’anniversario, in cui il DTM celebra 30 anni di corse, i veicoli potenziati e le nuove normative promettono grandi emozioni. Con un solo pit stop l’opzione di gommatura più morbida e veloce può essere utilizzata solo per un massimo di metà della distanza di gara.

Due dei nuovi pneumatici sono progettati per la posizione di guida, mentre l'altro è un pneumatico per rimorchio.

Soprattutto nel Ventus Race Plus, riconoscibile dalla scritta gialla Hankook, richiedere le massime prestazioni dalle gomme per un periodo di tempo limitato è un fattore decisivo per il successo. Dopo i primi test durante i mesi invernali, il team DTM e gli ingegneri erano estremamente soddisfatti e non vedono l’ora che arrivi la nuova stagione.

“Più di mille chilometri di test che abbiamo coperto durante l’inverno insieme al nostro team dimostrano che i nostri pneumatici sono in perfetta armonia con le nuove auto DTM ad alta potenza”, spiega Manfred Sandbichler, direttore Motorsports di Hankook Tire Europe.

Oltre ai veicoli potenziati, due incognite nel calendario delle corse assicurano anche maggiore entusiasmo:

sia l’Hungaroring in Ungheria che la pista di Guanzhou, in Cina, celebrano anteprime nell’attuale DTM.

“La nostra esperienza pluriennale ci aiuterà anche a supportare in modo ottimale piloti e team su questi nuovi tracciati con il giusto assetto dei pneumatici e le migliori prestazioni degli pneumatici in modo da poter offrire uno spettacolo fantastico ai tifosi”, continua Manfred Sandbichler.

L’equipaggiamento completo del partner per pneumatici esclusivo del DTM viene portato in pista in quattro rimorchi da 40 tonnellate. Oltre 30 dipendenti Hankook sono in cantiere durante il weekend di gara per assistere in modo ottimale i piloti dal roll-out fino alla fine della gara.

Oltre ai veicoli potenziati, due incognite nel calendario delle corse assicurano anche maggiore entusiasmo:

Oltre alle gomme da gara di tipo “Ventus Race” perfettamente allineate per adattarsi agli spettacolari veicoli ad alta potenza, nel 2014 verrà nuovamente utilizzata la versione aggiuntiva. Nella stessa misura – 300/680 R 18 per la parte anteriore e 320 / 710R 18 per l’asse posteriore – la slick “Ventus Race Plus” consentirà tempi sul giro considerevolmente più rapidi per un periodo di tempo definito e, come prima, fornire ulteriori spettacolari manovre di sorpasso in pista.

“Con le nuove regole del DTM, la nostra Ventus Race privilegiata è nuovamente focalizzata”, spiega Christophe Stucki, principale ingegnere del DTM presso Hankook Tire. “Trovare un assetto equilibrato, che porti a prestazioni ottimali nei pneumatici, sarà un fattore cruciale per il successo di team e piloti quest’anno”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here